Mingolla

Nel 1973 inizia la lavorazione nei cantieri Navali di Genova dove affina la tecnica nautica. Quando ha una buona conoscenza professionale decide, nel 1976, di ritornare a Mesagne dove, nel rione Grutti, apre un piccolo laboratorio artigianale in cui sono “forgiati” alcuni trimarani. In Italia è il boom dell’industrializzazione per cui queste tipologie di barche, così versatili, trovano facile collocazione. Roberto Mingolla comprende che è il momento di ampliare la gamma e proporre nuovi modelli. Acquista un terreno e con sacrifici costruisce un piccolo capannone dove inizia a costruire i primi cabinati. E’ il successo per Roberto Mingolla che nel frattempo ha rinforzato la squadra con l’arrivo dei tre figli Antonio, Massimo e Mirella. Il piccolo capannone inizia a diventare stretto visto che la gamma delle imbarcazioni viene aumentata e si esportano le prime barche in Grecia e a Malta, così nasce una nuova struttura nella zona industriale di Mesagne. I componenti della famiglia impiegano in azienda tutto il loro tempo facendo crescere questa realtà aziendale tutta mesagnese, infatti dopo 5 anni la sede viene nuovamente ampliata con un altro capannone di 1000 mq fino a raggiungere una superfice coperta di circa 3500 mq.
Il Cantiere Mingolla oggi offre una ampia gamma di modelli e allestimenti con la Brava 16, Brava 18, Marlin 20, Corallo 22, Brava 22, Brava 22 walk around, Brava 25 open, Brava 25 walk around e dispone di una rete di distributori in diverse regioni d'Italia oltre che in Francia, Austria, Spagna, Malta, Germania, Grecia e Croazia.

Via Pigafetta 2/A   30035 Mirano (Venezia)

tel/fax:  041.5322123 - mobile: 349.0852550

P.Iva 04002680272

© Copyright 2015 by www.bconsult.it